Logistica

Califano Carrelli S.p.a. divisione Logistica Lazio

Impianti di scaffalature e movimentazione merci.

La Divisione Logistica della Califano Carrelli S.p.A. Lazio assicura un controllo totale della qualità e un monitoraggio continuo della gestione delle merci in azienda. 

Dallo stoccaggio in magazzino alla distribuzione, garantiamo precisione e puntualità in ogni step di movimentazione della merce. 

Potendo contare su di un ricco ventaglio di prodotti e su personale qualificato, organizziamo in ogni singolo dettaglio l’attività logistica di piccole e grandi imprese, garantendo un servizio eterogeno al fine di fornire qualsiasi tipo di assistenza.

La nostra gamma di prestazioni comprende: movimentazioni merci e gestione di aree logistiche, ricevimento merci, stoccaggio, picking, controllo e gestione delle scorte, elaborazione degli ordini, rifornimento statico e dinamico, controllo qualità, etichettatura e codici a barre, prestazioni carrier, cross docking, e molto altro.

Le soluzioni progettate permettono uno sfruttamento totale dell’Area Magazzino, garantendo sempre alta precisione nell’esecuzione di prelievi e carichi, evitando così danni alle merci o errori di stoccaggio, anche quando è richiesta elevata velocità nelle operazioni.

La Divisione Logistica offre inoltre un’accurata analisi preliminare, studi progettuali in CAD, piani logistici globali – dagli arrivi alle spedizioni -, un coerente servizio di post-vendita e applicazioni software per una gestione ottimale e un controllo capillare di tutte le attività operative.

La nostra visione a 360º ci garantisce di minimizzare gli errori e gli sprechi.

Per saperne di più sui nostri sistemi, non esitare a contattarci saremo lieti di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Rendi più efficiente il tuo magazzino con Califano Carrelli S.p.a.

La nostra Divisione Logistica offre tanti vantaggi in un’unica soluzione:

  1. Riduzione dei costi di distribuzione
  2. Maggiore efficienza del picking
  3. Controllo sulla saturazione del magazzino
  4. Equilibrio tra la domanda e le riserve stoccate
  5. Puntualità nella gestione degli ordini
  6. Taglio netto degli ordini inevasi o sospesi
  7. Rispetto della catena del freddo o di altre specifiche di settore